Per ottimizzare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione si autorizza l'uso dei cookies. Maggiori informazioni
Accetto
umamiarea
Facebook Twitter Youtube Newsletter
condividi: share facebook tweet this email

Cos'è UMAMI

Umami, il cosiddetto quinto gusto

L'umami è stato identificato come un gusto fondamentale nel 1908 da Kikunae Ikeda professore di chimica all'Università Imperiale di Tokyo mentre compiva ricerche sul sapore forte del brodo di alghe. Ikeda isolò il glutammato monosodico come responsabile del sapore che fu chiamato Umami.

Umami è uno dei cinque gusti fondamentali percepiti dalle cellule recettrici specializzate presenti nel cavo orale umano. In lingua giapponese significa "saporito" e indica per la precisione il sapore di glutammato, che è particolarmente presente in cibi come la carne, il formaggio (per es. il Parmigiano Reggiano) ed altri alimenti ricchi di proteine. 

In questo contesto Umami Area è il portale del gusto e della sensorialità che, grazie alle numerose aree tematiche, vuole fare formazione culturale sulla degustazione.
 
Gli esperti che animano il portale Umami Area sono numerosi e provenienti da diverse esperienze professionali legate alle diverse merceologie di prodotto. Nella sezione esperti è possibile elencare e vedere i curriculum vitae di ciascun specialista che collabora con Umami Area.
 
Oggigiorno la sensorialità è una capacità dell'uomo che sta perdendo a favore del "fast", di cui il fast food è l'icona. L'uomo moderno si trova catapultato ogni giorno in un mondo che lo costringe ad essere estremamente efficiente, veloce, senza possibilità di errore, omologato e possibilmente inserito in categorie di pensiero. In tutto questo la grande distribuzione, l'industria alimentare, la globalizzazione, gli aromi e le ricette industriali non permettono all'uomo di concentrarsi sul piacere derivante dal mangiare e dal bere.
 
Umami Area ha lo scopo di risvegliare nell'uomo la capacità e la curiosità di riscoprire l'uso dei sensi a beneficio non solamente del palato ma anche e soprattutto dello spirito. Reimparare a soffermarsi sulle caratteristiche organolettiche, riscoprire il valore della convivialità, l'uso di ingredienti e ricette semplici della tradizione sono alla base della filosofia di Umami Area.