Per ottimizzare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione si autorizza l'uso dei cookies. Maggiori informazioni
Accetto
umamiarea
Facebook Twitter Youtube Newsletter
magazine
condividi: share facebook tweet this email

La formazione del caffè di Umami Area in Indonesia

09/01/2017

ultimo aggiornamento 10/01/2017 10:27:27

Un viaggio di 10 giorni a Sumatra, con la formazione SCAE

indonesia coffee project logos.jpg
Il trasferimento della conoscenza qualificata del settore del caffè in Indonesia con Umami Area e Starkmacher.

Attraverso il progetto COFFEE con otto partner provenienti da sette paesi diversi al fine di creare una rete di conoscenza e per migliorare le possibilità di formazione e le opportunità di lavoro dei giovani nel settore del caffè. L'associazione tedesca Starkmacher ha sviluppato e scritto il progetto in collaborazione con l'esperto di caffè dr. Andrej Godina e ll'associazione "Umami Area". La mediazione di conoscenze di base e know-how professionale sul caffè è un elemento importante del progetto: dai fondamenti di coltivazione del caffè fino alla corretta preparazione e l'assaggio in tazza.

INTERNATIONAL COFFEE CAMP in INDONESIA è il terzo appuntamento del progetto #COFFEE. L'apprendimento e il trasferimento delle conoscenze sono le sfide che i partecipanti vivranno durante il soggiorno nelle piantagioni di caffè nel nord di Sumatra. Una parte di questa formazione è dedicata alla conoscenza della vita e del lavoro dei coltivatori di caffè locali e nel ricevere informazioni più approfondite sulle origini della produzione del caffè attraverso il lavoro pratico nelle piantagioni in combinazione con componenti teoriche. I partecipanti hanno la possibilità di sperimentare la raccolta delle ciliegie di caffè, il peeling, asciugatura e molti altri processi. Allo stesso tempo, il progetto vuole promuovere esempi di buone pratiche di imprese che si connettono al business del caffè assieme a valori sociali. Il partner locale è Yayasan Ekosistem Lestari (YEL - Fondazione per la Gestione sostenibile degli ecosistemi) il cui referente è Diana Kosmanto. Lei è responsabile di assicurare che il caffè prodotto sia secondo le specifiche richieste, è coinvolta nello stabilire una relazione con gli acquirenti e potenziali acquirenti; come pure spiegare circa l'intero concetto e idea del caffè progetto Orangutan Coffee.

Il PROGRAMMA:
Arrivo e partenza sono fissati, alcune attività del programma potrebbe invece ancora cambiare
  • 6 febbraio 2017 partenza dall'Europa
  • 7 arrivo a Medan (sera)
  • 8 benvenuto a Medan, presentazione del progetto per il caffè Orangutan Coffee, produzione di caffè in Indonesia
  • 9 + 10 aule didattiche sul caffè + gestione piantagione bio + conferenza stampa con i giornalisti
  • 11 trasferimento in piantagione
  • 12-13-14-15 laboratori di raccolta e processamento del caffè nelle piantagioni di caffè
  • 15 trasferimento a Medan
  • 16 fine degli esami SCAE (Speciality Coffee Association of Europe) in aula
  • 17 fine del campus e partenza per l'Europa
  • 18 arrivo in Europa
Quota di partecipazione: COSTO 1.950 € (viaggio escluso, incluso vitto e alloggio)
I partecipanti sono ospitati in camere multiple condivise.
Per maggiori informazioni: http://coffee.starkmacher.eu - Facebook, o scrivere una mail a Mathias Kaps: m.kaps@starkmacher.eu 
Mediagallery