Per ottimizzare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione si autorizza l'uso dei cookies. Maggiori informazioni
Accetto
umamiarea
Facebook Twitter Youtube Newsletter
magazine
condividi: share facebook tweet this email

Siamo Innovatori

17/09/2017

ultimo aggiornamento 17/09/2017 15:42:42

Una breve riflessione sul progetto Umami Area Honduras di uno dei soci fondatori del progetto di sostenibilità avviato in Las Capucas

finca rio colorado entry rio.JPG
In un Mondo uniformato a modelli standard che cercano solo il consenso immediato noi di Umami Area Honduras abbiamo deciso di fare qualcosa di diverso, la nostra innovazione consiste nel guardare la terra che ci ospita e decidere di fare le cose nel modo tradizionale realizzando un’azienda che non viva esclusivamente di report numerici.

Il rispetto del territorio nella quale e` collocata la nostra finca Rio Colorado lo mostriamo lavorandola con le attenzioni del buon padre di famiglia che vuole lasciare una sana eredita` ai suoi figli. Oggi sono tante le aziende che professano di essere ecosostenibili, noi oltre a dirlo abbiamo deciso di farlo, per questo abbiamo cominciato con l'acquisto di una piantagione di caffè esistente a 1.300 mcon e una successiva acquisizione di un terreno in Montagna ad una altezza di 1.800 m che non e` mai stato coltivato prima.

Siamo stati anche fortunati perche´ come pochi altri eletti al Mondo abbiamo all’interno della nostra prima proprieta` passano il rio Colorado e il rio Aruco, una fonte di vita incredibile da ammirare e rispettare non modificandoli affatto. Abbiamo come prima cosa cominciato a mappare il terreno suddividendolo in piccoli appezzamenti coltivabili lasciando  integro il corso del fiume con le sue piccole cascate, rivoli e laghetti, in seguito abbiamo studiato le caratteristiche del terreno per definire quali sono le specie botaniche di caffe` idonee ad esservi coltivate e quale sia la vegetazione che crescendo in simbiosi offra i migliori risultati in tema di biodiversita` e di rigenerazione costante del terreno.

Le specie di caffe` che abbiamo messo a dimora sono Catuai, SL 28, Pacamara e Maragogype ed abbiamo inoltre realizzato un nostro vivaio nel quale tra gli atri trova posto il Gheisa ,considerato a parer di molti la specie di arabica tra le più buone in tazza. Tutto il raccolto sara` disponibile in microlotti di alta qualita`, perfettamente tracciati nelle varie fasi e con i quali parteciperemo al Cup of Exellence. I frutti del nostro lavoro li avremo copiosi con il raccolto del 2020 e per questo attualmente abbiamo preso in gestione dei terreni certificati biologici, con piante di 40 anni veramente ben curate, dai quali raccolti  abbiamo cominciato a realizzare delle miscele per espresso e filtro che verranno offerte sul mercato in esclusiva mediante i nostri soci.

Questi terreni ci sono altresi` utili per realizzare tutta una serie di studi scientifici e statistici sulle  fasi di crescita della pianta e del suo pregiato frutto. Una ulteriore attivita` che svolgiamo e` quella del Turismo a tema caffeicolo in percorsi di una settimana durante la quale gli appassionati della natura e del caffe` potranno vivere una esperienza indimenticabile toccando con mano personalmente tutte le fasi partendo dalla semina del chicco alla sua raccolta ed infine alla trasformazione nella nostra bevanda preferita. I percorsi di trekking all'interno del parco nazionale dello Celque saranno parte integrante del programma di viaggio al fine di scorpire tutte le bellezze naturali che la splendida terra dell'Honduras offre a tutti i suoi visitatori.

Info: pino@morola.it
Mediagallery