Per ottimizzare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione si autorizza l'uso dei cookies. Maggiori informazioni
Accetto
umamiarea
Facebook Twitter Youtube Newsletter
magazine
condividi: share facebook tweet this email

Cupping Battle, la novità di TO COFFEE

09/10/2019

ultimo aggiornamento 10/10/2019 08:45:00

La novità dell'area TO BREW che permette ai partecipanti di sfidarsi con assaggi di caffè in cupping alla cieca

umami barista camp ELEKTRA cupping 2.jpg
Il “Cupping Battle” consiste nel confronto alla cieca di caffè appartenenti a due differenti processi e il partecipante dovrà riconoscere quali caffè appartengono allo specifico processo.
 
Regole
Caffè per sessione: 6 
Tazze per caffè: 5
Processi per sessione: due differenti processi di lavorazione 
Caffè per processo: minimo 2, massimo 4
Cupping form: a disposizione dei partecipanti
Iscrizioni: entro 1 ora dall’inizio (è possibile anche prenotarsi inviando una email a andrea.guerra@latosteria.it)
Partecipanti: max 15 persone
 
Modalità
All’inizio di ogni Cupping verrà presentato la “Battle” del giorno spiegando le caratteristiche dei processi impiegati e i segni distintivi per il riconoscimento, tenendo presente che non si tratterà di un corso di formazione e che quindi verranno forniti solamente le indicazioni necessarie per una migliore individuazione dei processi all’assaggio.
Inoltre, verrà spiegato l’utilizzo e il senso della Cupping form e della Quick Tabulation.
 
La fase dell’assaggio
Durante la preparazione delle tazze verranno spiegati i requisiti fondamentali del Cupping (ratio, tempistiche e tecnica) compreso l’utilizzo internazionale come unica lingua tra produttore ed acquirente.
 
Il senso della “Battle”
Sebbene un confronto equo debba essere fatto con stesso caffè processato in modo diverso, questo cupping non vuole identificare il migliore o il peggiore ma vuole mettere a confronto i processi in modo tale da verificare quali siano le sensazioni predominanti di ognuno.
Per il partecipante sarà una buona occasione per conoscere e comprendere più a fondo quali flavor o sensazioni tali processi possono regalare.
 
I vincitori e i non vinti
A ogni partecipante sarà chiesto di esprimere il proprio parere sui caffè e di dire a quali processi appartengono; i vincitori saranno tutti i partecipanti, perché chi  individua esattamente tutti i caffè e i processi avrà vinto tanto quanto chi da questa esperienza, ricaverà spunti di miglioramento.  
Il premio per i vincitori sarà il nuovo libro "Tostatura in un libro" di Medicea edizioni.
 
 
 
 
Mediagallery