Per ottimizzare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione si autorizza l'uso dei cookies. Maggiori informazioni
Accetto
umamiarea
Facebook Twitter Youtube Newsletter
Andrej Godina
Andrej Godina FacebookAndrej Godina Instagram
condividi: share facebook tweet this email

Rovereto, 21 marzo 2014 - Io bevo caffè di qualità, caffè corretto special edition.

27/02/2014

di Riccardo Menichelli
ultimo aggiornamento 07/03/2014 13:18:39

Io bevo caffe di qualità - 21marzo
Io bevo caffè di qualità, evento italiano dedicato alla cultura del caffè di qualità, sta per approdare alla sua terza edizione, a Rovereto il 21 di marzo 2014, durante la quale verranno proposte le ricette a base di caffè e spirits. Durante l’evento verrà raccontata la storia e le ricette della bevanda a base di caffè e spirits più famosa e impregnata della cultura popolare: il caffè corretto.
 
Il filo conduttore degli eventi di “io bevo caffè di qualità 2013/2014” è quello degli abbinamenti, perciò si è deciso di dedicare il terzo ed ultimo appuntamento di questa stagione agli spirits coinvolgendo una delle distillerie italiane d’eccellenza, la Marzadro di Rovereto. La ricetta del caffè corretto si perde nel tempo ed è, in particolare nel nord Italia, una bevanda largamente bevuta in particolare nei bar di paese ed usata anche a casa, al termine dei pasti. Il caffè corretto è preparato in diverse versioni le quali dipendono dal tipo di liquore utilizzato: è possibile degustare un caffè corretto grappa, corretto sambuca, corretto cognac. Il 21 marzo, presso le distillerie Marzadro, io bevo caffè di qualità, offrirà ai partecipanti l’esclusiva occasione di assaggiare i migliori caffè specialty, monorigine, tracciabili e decaffeinati preparati in espresso, filtro e aeropress. Inoltre, una postazione brew bar sarà animata dal campione baristi Davide Berti che preparerà bevande a base di caffè e spirits seguendo il format che viene proposto nelle competizioni mondiali del World Coffee in Good Spirits Championship.
 
Con Francesco Sanapo abbiamo scelto quale partner la Marzadro in quando ci permette di scegliere, tra i suoi prodotti, anche delle grappe monovitigno. Ecco che tra il concetto di caffè specialty, monorigine, monovarietale e tracciabile è possibile individuare un legame concettuale che permette di preparare dei “caffè corretti specialty”, tracciabili e di qualità dove la singola grappa viene abbinata al singolo caffè al fine di ottenere una bevanda di qualità.
 
L'appuntamento del 21 marzo catapulterà il partecipante in un mondo affascinante fatto di racconti e conoscenza sui migliori caffè specailty, sulle varietà botaniche, sui metodi di preparazione e sulle preparazioni del caffè in espresso, filtro e aeropress. Affianco al percorso del caffè ci sarà una full immersion nel mondo degli spirits nel quale la ricetta del caffè corretto ne farà da padrone. Inoltre la distilleria Marzadro offrirà una visita guidata a tutti i partecipanti al fine di vedere e conoscere i luoghi e le attrezzature dove i suoi distillati prendono forma e aroma.
Commenti 1
Riccardo
12/09/2013 16:55:48
Ciao Andrej. Questo è un commento di prova!
Nome (obbligatorio)
Email (obbligatorio)
Control Code (obbligatorio)
Commento